Discipline:

Jing Hua Quan

Jing Hua Quan

JingHua3 s

JING HUA QUAN significa “Metodo Essenziale” o anche “Quintessenza”, ad indicare la doppia natura di un metodo che attraverso la ricerca dell’essenzialità di azione, divenga anche il distillato delle arti marziali che si riconoscono nei principi interni del Gong Fu.

Un lavoro che armoniosamente sviluppi la forza fisica, attraverso lo sviluppo della gestione del corpo e della forza interiore.

Vengono prese in considerazione tutte le possibilità di combattimento a mani nude sia in piedi sia a terra.

Per le armi vengono invece prese in considerazione quelle più attuali, anche se facenti sempre parte del bagaglio classico del Gong Fu, quali: bastone corto, coltello, bastone medio, bastone lungo da 180 cm. ed armi doppie.

All’interno del Jing Hua le materie di studio spaziano dal combattimento disarmato ed armato, all’uso di strumenti come il sacco, i pao e l’uomo di legno, dal Qi gong fino ad arrivare al Nei Qi Gong con utilizzo pratico delle qualità sviluppate, dalle teorie filosofiche e mediche cinesi agli esercizi per la salute propria ed altrui, tutto ciò supportato dai principi e teorie degli stili interni cinesi.

L’obiettivo finale non è essere efficaci solo nel combattimento, ma è la formazione e lo sviluppo individuale che faccia sì che nel tempo ci si possa chiamare realmente Uomini.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione